I nostri test » symbyo

symbyo

Il tuo microbiota

rivenditori di analisi

Scopri quali batteri compongono l'intestino

Problemi intestinali o sensibilità ad alcuni alimenti?

Con Symbyo potrai riequilibrare l’intestino.

Alcuni trattamenti estetici sulla pelle sono inefficienti?

Symbyo ti aiuterà ad individuare i prodotti giusti.

Problemi di peso?

Con Symbyo potrai individuare gli alimenti più adatti.

Migliorare le peformance nello sport?

Con Symbyo potrai scoprire gli alimenti e gli integratori più adeguati.

Con Symbyo potrai ottenere risposte semplici ai problemi più comuni

Che informazioni ottengo da Symbyo?

Una fotografia istantanea dei microorganismi che vivono in simbiosi con il corpo.

  1. Analisi della comunità batterica (enterotipo, dermotipo e CTS vaginale)
  2. Presenza di lieviti, funghi, virus e parassiti
  3. Indicazioni su come ottimizzare la dieta, lo stile di vita e i trattamenti
  4. Consigli su prebiotici, probiotici, farmaci, creme e integratori da adottare
  5. >Indicazioni relative all’efficacia di un trattamento o una cura
analisi genetiche

Perché scegliere Symbyo?

  • Analisi di tutti i batteri, anche quelli che non si individuano con i normali test
  • Tecnologie di ultima generazione (NGS)
  • Analisi di lieviti, funghi, virus e parassiti
  • Personalizzabile: indici e algoritmi ad hoc, grafica in co-branding e protocolli
  • Dispositivi, strumenti e laboratori certificati
  • Referti medici semplici e facilmente leggibili

Un test per ogni esigenza
Scegli quello più adatto

Symbio All Gut

Risolve i problemi intestinali e individua microorganismi patogeni

L’analisi del microbiota permette di individuare la composizione dei batteri intestinali e individuare la presenza di lieviti, funghi, virus e parassiti.

Con questo test, riuscirai ad individuare la presenza di microorganismi patogeni, se un batterio ha preso il sopravvento sugli altri, se ci sono batteri pro-infiammatori o se vi è una carenza di batteri benefici (es. lattobacilli e bifidobatteri).

L’equilibrio tra batteri benefici, una bassa presenza di batteri pro-infiammatori e l’assenza di patogeni nell’apparato gastrointestinale giocano un ruolo fondamentale nella digestione ed assimilazione dei cibi e hanno una forte influenza sulla regolazione del sistema immunitario.

Infatti, uno squilibrio intestinale (disbiosi) è associato ad un basso, ma costante, livello di infiammazione che, spesso, porta allo sviluppo di leaky gut o intestino gocciolante.

I sintomi collegati a leaky gut e infiammazione intestinale sono: intolleranze alimentari, problemi di digestione, colite, obesità, malattie autoimmuni e depressione.

Il report con i risultati dell’analisi microbiota comprende anche consigli alimentari e indicazioni di integratori e probiotici utili per ristabilire il corretto equilibrio batterico intestinale o combattere eventuali patogeni.

Risolve i problemi intestinali e intolleranze alimentari

L’analisi del microbiota permette di individuare la composizione dei batteri intestinali.

Con questo test, riuscirai ad individuare se un batterio ha preso il sopravvento sugli altri, se ci sono batteri pro-infiammatori o se vi è una carenza di batteri benefici (es. lattobacilli e bifidobatteri).

I batteri benefici presenti nell’apparato gastrointestinale giocano un ruolo importante nella digestione ed assimilazione dei cibi e hanno una forte influenza sulla regolazione del sistema immunitario. Infatti, uno squilibrio intestinale (disbiosi) è associato ad un basso, ma costante, livello di infiammazione che, spesso, porta allo sviluppo di leaky gut o intestino gocciolante. I sintomi collegati a leaky gut e infiammazione intestinale sono: intolleranze alimentari, problemi di digestione, colite, obesità, malattie autoimmuni e depressione. 

Il report con i risultati dell’analisi microbiota comprende anche consigli alimentari e indicazioni di integratori e probiotici utili per ristabilire il corretto equilibrio batterico intestinale.

Per prevenire infezioni e favorire il concepimento

La microflora presente nei genitali femminili è stata molto studiata negli ultimi anni. Alcune specie batteriche si sono dimostrate determinanti per mantenere un organo sano. Il microbiota gioca un ruolo nella prevenzione di infezioni e nel favorire il concepimento, sia naturale che tramite fecondazione assistita. 

Lo squilibrio della microflora vaginale può essere influenzato da ormoni, ambiente e stile di vita. L’analisi permette di determinare il rischio di incorrere in vaginosi batteriche, di individuare la comunità batterica di appartenenza (CST, Community State Type), di verificare la presenza di batteri patogeni o la mancanza di batteri benefici. Ma soprattutto questa analisi permette di individuare i trattamenti più efficaci da applicare assieme al ginecologo.

Per prevenire e risolvere paradontite e altre problematiche della bocca

La placca batterica è una patina che si deposita sui denti e che favorisce il proliferare dei microrganismi.

La presenza nel cavo orale di alcune specie batteriche favorisce lo sviluppo di comuni problemi, come carie, parodontite e perimplantite.

Un sano equilibrio del microbiota orale permette di prevenire importanti patologie cardiovascolari, oncologiche e infezioni da patogeni come dimostrato nelle più recenti pubblicazioni scientifiche.

Rendi più efficaci i trattamenti estetici

I principali inestetismi del viso: rughe, macchie, efelidi ed acne, come quelli legati alle mani, al collo e ad altre parti del tuo corpo (smagliature), hanno sempre una componente microbica, legata alla presenza di batteri indesiderati. Così anche nel caso delle malattie della pelle, dalla psoriasi fino alla dermatite atopica. Con l’analisi del microbiota cutaneo potrai personalizzare i trattamenti estetici, identificare i prodotti cosmetici più adatti alla pelle della persona e sarai capace di favorire la crescita dei batteri buoni così come di combattere quelli dannosi.

Fino ad oggi erano solo due le componenti principali prese in considerazione dai professionisti del settore: la struttura fisica (elasticità e compattezza) e quella più prettamente chimica (idratazione e frazione lipidica) della pelle.

SOLO PER RICERCA

Per prevenire e risolvere le infezioni oculari

L’analisi del microbiota delle lacrime permette di individuare i trattamenti più adatti a risolvere le principali infezioni oculari.

Nelle lacrime sono presenti migliaia di microrganismi.

Durante le infezioni oculari, come la congiuntivite e la cheratite, la microflora presente nell’occhio è alterata. Spesso sono anche alcuni materiali utilizzati per le lenti a contatto a favorire la proliferazione di batteri patogeni. 

SOLO PER RICERCA

Per prevenire e risolvere le infezioni respiratorie

Le infezioni delle vie respiratorie creano fastidiosi sintomi, in genere concentrati durante la stagione invernale.

La presenza di alcune specie batteriche è correlata a infezioni ricorrenti e croniche alle vie aeree superiori.

Conoscere il microbiota presente nelle narici permette di applicare dei trattamenti terapeutici e di prevenzione meno generici e più adatti alle  caratteristiche della persona

SOLO PER RICERCA

Per prevenire le infezioni urinarie

Le infezioni alle vie urinarie possono diventare ricorrenti o addirittura croniche.

L’utilizzo frequente di antibiotici, inoltre, aumenta il rischio di sviluppo di batteri antibiotico-resistenti.

Conoscere la composizione delle specie batteriche presenti nelle vie urinarie – sia femminili che maschili – ti permetteranno di risolvere e prevenire problemi legati a cistiti, prostatiti, uretriti e vaginosi.

Sei un professionista o azienda che lavora nel settore del benessere e vuoi ricevere uno sconto del 20% su una delle nostre analisi del microbiota o genetiche?

Ci fa piacere avere anche la tua opinione sincera in ambito di Medicina e Nutrizione di Precisione!